Ti rimborsiamo le Spese di Spedizione
Su questo ordine ricevi un buono sconto uguale all’importo delle spese di spedizione, valido sul prossimo acquisto.

Svezzamento

Svezzamento come iniziare

Il bambino non svilupperà la capacità di deglutizione prima dei 3 mesi e l’apparato digerente del bambino non sarà pronto prima dei 5 mesi per assorbire i principi nutritivi forniti dagli alimenti, quindi anticipare i tempi e andare di fretta non serve a nulla.

Quando iniziare, quindi, con lo svezzamento? Partendo dal presupposto che non esistono più degli schemi fissi o delle tabelle precise che scandiscono i vari momenti giusti per introdurre gli alimenti potremmo riassumere dicendo che si inizia a 4 mesi. Io personalmente ho fatto così:

  • Svezzamento 4 mese: frutta frullata, pera, banana o mela, oppure omogeneizzati. Ho preferito quelli senza zuccheri aggiunti, perché così i bambini si sarebbero abituati al sapore più genuino e autentico della frutta e non edulcorato. La frutta l’ho inserita come spuntino di mezza mattina o al pomeriggio, ma c’è anche da dire che siccome i miei figli sono sempre stati dei gran dormiglioni in alcuni momenti ho avuto difficoltà a trovare il momento giusto per proporre questa frutta e non mi sono mai fissata con l’idea di dovergliela dare tutti i giorni.
  • Svezzamento 5 mese: la prima pappa a pranzo
  • Svezzamento 6 mese: la seconda pappa a cena.

Le quantità delle porzioni nello svezzamento

E’ un dubbio che affligge molte mamme al quale hanno provato a rispondere gli esperti che hanno elaborato, su richiesta del Ministero della Salute, una serie di indicazioni per una corretta alimentazione seguendo la tradizionale Piramide Alimentare Italiana.

Ecco le quantità dei singoli ingredienti che compongono la dieta dello svezzamento:

  • 40 grammi di carne (o mezzo vasetto di omogeneizzato)
  • 40 grammi di pesce (o mezzo vasetto di omogeneizzato)
  • 50 grammi di frutta (o mezzo vasetto di omogeneizzato)
  • 40 grammi di verdure (o mezzo vasetto di omogeneizzato)
  • 40 grammi di pastina o riso o farine (o mezzo vasetto di omogeneizzato)
  • 5-6 grammi di olio extravergine di oliva (corrispondono a un cucchiaino piccolo da caffè)

un buon prodotto per iniziare a fare assaggiare i gusti è il seguente:

https://dolceinfanzia.com/prodotto/unifamily-fruttino-rosa-o-azzurro/